Homepage

Benvenuti nel sito della Corale Quadrivium di Medicina.

Chi siamo

La Corale Quadrivium è stata fondata nel settembre 2002 dal M° Paola Del Verme, che ne è attualmente il direttore, per iniziativa di alcune signore appassionate di musica e canto. Dopo un anno si è costituita in  Associazione ed ha continuato a crescere con entusiasmo e partecipazione. Il nome “Quadrivium”, oltre al termine latino che nel Medioevo stava ad indicare le quattro arti matematiche, ivi compresa la musica, ricorda anche il luogo di nascita della corale stessa, Medicina appunto, nota per la presenza di quattro torri nella toponomastica originale. Oggi il gruppo corale è composto da oltre trenta elementi ed ha in repertorio musica sacra, popolare, lirica e di operetta. La corale ha il piacere di eseguire la musica di un illustre medicinese ,Padre Elia Vannini (1644-1709),in particolare la corale ha eseguito una Litania alla Beata Vergine per doppio coro trascritta apposta dal direttore del coro per essere eseguita nel duecentesimo dalla morte del compositore. Nel 2005 ha iniziato una proficua e cordiale collaborazione con la Corale Vincenzo Bellini di Budrio(BO)che tuttora prosegue. Insieme hanno realizzato l’esecuzione della “Deutsche Messe” di F. Schubert per coro e strumenti a fiato e diversi concerti lirici con l’ apporto di solisti e dell’ orchestra. Le due Corali hanno partecipato nel 2009 e nel 2010 al Concerto Finale degli allievi del Corso di perfezionamento di canto lirico del famoso soprano Dimitra Theodossiou. Per la Corale, poi, è stato composto uno “Stabat Mater” per voci soliste coro e quartetto di tromboni dal M° Anna Gambineri. L’opera è  stata rappresentata in prima esecuzione assoluta nella Basilica di San Francesco a Bologna, in occasione della celebrazione della Santa Pasqua nel 2007. La Corale ha partecipato nel giugno 2009 al Festival della Val Pusteria, Rassegna internazionale di cori. Nel dicembre dello stesso anno la Corale ha preso  parte alla messa in scena della “Favola di Natale” di G.Guareschi  con musiche originali di A.Coppola, che ha visto la partecipazione di sei attori e due pianisti presso il Seminario Arcivescovile a Bologna. Dal 2010 la Corale ha cominciato a collaborare col baritono Fabrizio Macciantelli e il soprano  Antonella De Gasperi affrontando con grande entusiasmo il bellissimo repertorio di operetta italiana e straniera. Nel 2011 si affianca alla Corale di adulti la Corale Junior formata da una quindicina di bambini. Nel 2012,decimo anniversario della sua fondazione, la Corale mette in scena “Ecco l’Elisir d’amore” spettacolo liberamente tratto dall’omonima opera di Gaetano Donizetti. Frutto della collaborazione del M° del coro Paola Del Verme con Fabrizio Macciantelli che ne cura la regia, l’opera  è rappresentata con scene e costumi e ha visto la partecipazione anche della Corale Quadrivium Junior. La Corale ha continuato a svolgere una intensa attività concertistica, ci preme ricordare la partecipazione a ad una Rassegna di Cori itinerante per le calli e le piazze di Venezia . Nel 2014 due importanti produzioni per la Corale, “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni e l’opera per bambini “Brundibar” di Hans Krasa. La prima è stata rappresentata con scene e costumi e con l’apporto della Corale Ada Contavalli di Molinella ( anch’essa diretta dal M° Paola Del Verme) presso la Sala Ca Nova e la seconda è frutto della collaborazione tra la Scuola primaria Vannini (coro),la Corale Quadrivium Junior (solisti) e La Baracca Testoni Ragazzi (contributo tecnico). Il 24 maggio 2015 ha preso parte con grande entusiasmo alla manifestazione “Conto cento canto Pace” – i cori in Arena a 100 anni dalla grande guerra, nel mese di giugno la Corale ripropone lo spettacolo “Ecco l’Elisir d’amore” al Ca Nova e nei primi di ottobre sarà a Romilly sur Seine, città gemellata di Medicina per tenere un concerto insieme alla Corale della cittadina francese. Il 25/03/2016  Messa in scena di “Cavalleria Rusticana”insieme alla corale A. Contavalli , su invito dell’organizzazione del Centro Sociale Croce Coperta di Bologna. Il 29/03/2016:Concerto di Pasqua presso la chiesa di Ganzanigo, con il coro ospite “Ricci “di Massalombarda, organizzato da noi con la disponibilità del parroco locale. Il 10/04/2016: Partecipazione alla XXXVI rassegna corale di Poggibonsi (Si).  Il 18/06/2016:  Concerto Lirico con i cantanti solisti finalisti del “Concorso Tomba” di Castel San Pietro terme.  I vincitori del concorso hanno eseguito un Recital lirico per il pubblico presso il centro Cà Nova di Medicina. Il 16 e 17/10/2016 : Messa in scena di “Cavalleria Rusticana”, in collaborazione con il coro A. Contavalli di Molinella, regia di Fabrizio Macciantelli e Antonella De Gasperi, la partecipazione del soprano Claudia Marchi , del baritono Maurizio Leoni , del tenore Filippo Giovagnorio e del soprano Arianna Melato, presso l’Auditorium di Molinella con la regia di Fabrizio Macciantelli e Antonella De Gasperi. Il 23/10/2016 Partecipazione al concerto “1000 voci per ricominciare”, iniziativa di carattere nazionale, nella quale vari cori in tutto il territorio italiano, sotto un unico cartello, hanno cantato per una raccolta fondi per la ricostruzione nelle terre del Centro Italia terremotato. Si è tenuto nel Duomo di Argenta, in collaborazione con la Corale locale. Il 25/11/2016: Concerto Lirico presso il Centro Sociale Croce Coperta di  Bologna, su invito del direttore artistico del centro stesso. Il 11/12/2016: Su invito del Soprano Mimma Briganti, a Pietrasanta (Lu) per concerto Lirico di Natale, con la partecipazione del coro A. Contavalli.            Il 4 gennaio 2018 su invito della Soprano Mimma Briganti, partecipazione al “Concerto degli auguri” nel Duomo di Pietrasanta (Lu) con il Tenore Giovanni Mongiardino, Orchestra del Festival Puccini diretto dal M° Alberto Veronesi. Grazie alla collaborazione col direttore artistico del centro Sociale Croce Coperta a Bologna, il 13 maggio 2018 abbiamo portato in scena l’opera “Traviata” di G. Verdi con i solisti Soprano Mimma Briganti, il baritono Maurizio Leoni e  il tenore Dave Monaco. Nell’ottobre 2018 abbiamo riproposto “Traviata” presso il centro Cà Nova a Medicina, con la regia di Fabrizio Macciantelli e Antonella De Gasperi con i solisti Soprano Scilla Cristiano, il tenore Alessandro Goldoni , il baritono Marzio Giossi.

Il Direttore

Paola Del Verme si è diplomata in pianoforte al Conservatorio G.B.Martini di Bologna con il M° Daniele Lombardi. Ha seguito i corsi di perfezionamento di pianoforte col M° Sergio Fiorentino e di accompagnamento al canto col M° Leone Magiera. Ha lavorato come maestro collaboratore all’allestimento di una quindicina di opere in vari Teatri e Festival in Italia. Ha lavorato come codocente al pianoforte presso l’ Accademia di canto Giuseppe Verdi a Busseto  (PR) nel periodo 1999 -2000 per i corsi tenuti dal Soprano Barbara De Maio e dal Soprano Nancy Stokes Milnes. Ha lavorato come pianista accompagnatore nel  2001 ai Corsi di Perfezionamento per il Balletto organizzati dall’ Aterballetto a Reggio Emilia. Ha lavorato come codocente al pianoforte ai “Corsi di Formazione Superiore per cantanti lirici” per l’Accademia Verdi Toscanini organizzati dalla Fondazione Arturo Toscanini di Parma negli anni 2002, 2003, 2004, 2005 a Sassuolo.Ha collaborato con i  corsi  per cantanti lirici all’Accademia Harmonica di Modena e con l’ Associazione Carmina et Cantica di Bologna.Da anni tiene concerti con cantanti lirici accompagnando tra gli altri Francesca Pedaci, William Matteuzzi,Kristian Johannsson e da alcuni anni il soprano Dimitra Theodossiou con la quale ha tenuto diversi concerti e ha partecipato a due trasmissioni televisive su RAI 1. Dal 2005 è pianista accompagnatore ai Corsi di Perfezionamento per cantanti lirici tenuti dal soprano Dimitra Theodossiou e dal soprano Birgit Nickl .Tiene concerti anche  in formazioni da camera e collabora con diversi cori, ha fondato e dirige da alcuni anni la Corale Quadrivium-Città di Medicina.

Contatti

La sede della Corale Quadrivium è:
Via Fornasini, 2 – Medicina (BO)

Puoi trovarci qui tutti i lunedì dalle 21 alle 23.

Per info: Leda Palmirani 333 736 5706